I Figli della Notte Locadina

I figli della notte

Porretta Cinema

REGIA: Andrea De Sica
SOGGETTO E SCENEGGIATURA: Andrea De Sica, Mariano Di Nardo, Gloria Malatesta
SCENOGRAFIA: Dimitri Capuani
FOTOGRAFIA: Stefano Favilene
MONTAGGIO: Alberto Masi
MUSICHE: Andrea De Sica, Leo Rosi
INTERPRETI: Vincenzo Crea, Ludovico Succio, Fabrizio Rongione, Yuliia Sobol, Luigi Bignone
PRODUZIONE: Vivo Film, Rai Cinema, Tarantula
PAESE DI PRODUZIONE: Italia, Belgio
DISTRIBUZIONE: 01 Distribution
ANNO: 2017
DURATA: 85 minuti

Giulio è un adolescente inquieto, timido e fragile, particolarmente succube ed ubbidiente alla madre. La stessa decide di mandarlo in un collegio d’elite, a scontare la sua ultima bravata. Il ragazzo finisce subito vittima di violenti episodi di nonnismo da parte dei rampolli dell’alta società. In questo ambiente freddo ed inospitale incontra Edoardo, un coetaneo a lui complementare perché anticonformista ed impulsivo, pronto a reagire all’imperante bullismo. Da lì la ricerca della notte, il bisogno della fuga architettato e programmato…ma qualcosa non andrà come previsto.

PREMI E RICONOSCIMENTI:
Ai Nastri d’Argento 2017 Andrea De Sica è stato premiato come Miglior regista esordiente per I figli della notte e Dimitri Capuani nomination come Miglior scenografia.

CURIOSITÀ:
Il film è stato interamente girato in Alto Adige. La maggior parte delle scene sono state girate presso il Grand Hotel Dobbiaco, un’antica struttura in stile asburgico che entrò in servizio come albergo nel 1878 ed è oggi diventato un Centro Culturale.
Il film è stato presentato al 34° Torino Film Festival, unico film italiano in concorso.