Introduzione alla XIX Edizione

Le luci si spengono e la sala finisce di riempirsi di volti noti e nuovi, tra le mani il tradizionale pezzo di cartoncino per votare i film in concorso. I giovani  della giuria prendono posto tra il pubblico, mentre la magia della proiezione inizia: anche quest’anno torna il festival del Cinema di Porretta Terme. Dal 1 al 8 dicembre un ricco programma di proiezioni e incontri, per riscoprire le tradizioni della nostra storia del cinema e scoprire gli orizzonti del nuovo cinema contemporaneo.

La diciannovesima edizione del Festival del cinema di Porretta Terme si terrà regolarmente in sala e per la prima volta anche online, grazie alla piattaforma di Mymovies. Un successo, quello di esserci e in presenza, in questo 2020, nonostante le tante limitazioni dovute all’emergenza sanitaria in corso, che confermano lo spirito resiliente e tenace di una manifestazione che ha superato epoche e stili di vita senza mai perdere il proprio spirito anticonformista. Insieme alla radicata volontà di resistenza, ed effettiva esistenza, per il cinema e la cultura sul territorio.

Un volto immagine importante illumina questa XIX edizione, quello dell’eterna, forte e dolce, Giulietta Masina alla quale sarà dedicata una mostra fotografica in collaborazione con il CSC Centro Sperimentale di Cinematografia.

Si amplia il Premio Elio Petri, alla seconda edizione, che quest’anno premierà anche un attore oltre a un film, “un’opera contemporanea in cui sia evidente, ma non necessariamente esplicito, il lascito della eredità autoriale di Petri, con tematiche di denuncia sociale e politica in linea con il suo cinema, oltreché un originale uso del linguaggio cinematografico”. Fra le novità, entra inoltre a far parte della giuria del premio Jean A. Gili, professore emerito dell’Università di Parigi I Panthéon-Sorbonne.

Così pure non mancherà il tradizionale Concorso Fuori Dal Giro, giunto alla VII edizione e la retrospettiva dedicata ad un maestro del cinema che verrà svelato nelle prossime settimane, con la consueta masterclass.