Mia madre fa l'attrice Locandina

Mia madre fa l’attrice

Porretta Cinema

REGIA: Mario Balsamo
SOGGETTO: Mario Balsamo, Michele Pellegrini
SCENEGGIATURA: Mario Balsamo
FOTOGRAFIA: Simona Pierini
MONTAGGIO: Benni Atria, Marco Saitta
MUSICHE: Vittorio Cosma
INTERPRETI: Silvana Stefanini, Mario Balsamo, Adalberto Baldini, Antonella Canali, Bernardo Castrichella, Daniele Ferlisi, Desy Doni, Emanuela Stefanini, Fausto Visentini, Fiorella Di Raimo, Giò Nero, Giorgio Stefanini, Luciana Cavallaro, Marco Castrichella, Marco Paccosi, Ornella De Falco
PRODUZIONE: Hasenso, Rai Cinema
PAESE DI PRODUZIONE: Italia
DISTRIBUZIONE: BIM
ANNO: 2015
DURATA: 78 minuti

Un viaggio lungo e tortuoso in un territorio immaginario. Madre e figlio si ritrovano sulla vecchia Lancia Fulvia di famiglia e decidono di ripercorrere la breve carriera di attrice della madre attraverso i luoghi della sua giovinezza. Silvana è una mamma “ingombrante” dalla quale Mario si è allontanato durante gli anni, tanto che quasi non si conoscono più. La loro comune passione per il cinema sfocia in questo docu-film, lungamente progettato, che li riavvicina e offre loro la possibilità di conoscersi, raccontarsi e mettersi alla prova. Silvana si presta quindi al nuovo progetto del figlio regista: è la sua grande occasione per riabbracciarlo e desidera non farsela scappare.
Ma soprattutto Silvana “vuole fare le cose belle, vuole tornare giovane per un po” e quindi balla e si diverte con l’ironia di chi sa guardare oltre i propri limiti e ridere del proprio passato.