Festival del cinema di Porretta Terme – 2015 Archibugi

Con grande piacere annunciamo che la protagonista della XIVesima edizione del Festival del Cinema di Porretta Terme (21-26 aprile 2015) sarà Francesca Archibugi.

“Regista, sceneggiatrice e attrice italiana. Con grande sensibilità, ha saputo ritrarre il territorio dell'infanzia filmata da una regia parca e minimalista, quasi invisibile, che mette al centro di tutto le personalità dei personaggi”.

Come tradizione, verrà proiettata al cinema Kursaal la filmografia della regista che sarà nostra ospite domenica 26 Aprileper incontrare il pubblico e presentare il suo ultimo film Il nome del figlio.

In parallelo alla retrospettiva monografica, quest'anno è alla sua terza edizione il concorso Fuori dal giro: saranno presentati quattro film di giovani e promettenti registi italiani  che il pubblico in sala voterà decretandone il vincitore.

Un Festival con tante novità, sorprese e ricco di eventi

Trailer Festival 2015

Programma Festival

Programma del Festival 2015

MARTEDI' 21 APRILE
ore 21.00 Cinema Kursaal
– Concorso Fuori dal Giro, proiezione di:
LAST SUMMER
di Leonardo Guerra Seragnoli
sarà presente in sala il regista

ore 23.00 Cinema Kursaal
– proiezione di:
MIGNON E' PARTITA
di Francesca Archibugi, 1988


MERCOLEDI' 22 APRILE
ore 21.00 Cinema Kursaal
– Concorso Fuori dal Giro, proiezione di:
N-CAPACE
di Eleonora Danco
sarà presente in sala la regista

ore 23.00 Cinema Kursaal
– proiezione di:
VERSO SERA
di Francesca Archibugi, 1990


GIOVEDI' 23 APRILE
ore 21.00 Cinema Kursaal
– Concorso Fuori dal Giro, proiezione di:
SENZA NESSUNA PIETA'

di Michele Alhaique
sarà presente in sala il regista

ore 22.45 Cinema Kursaal
– proiezione di:
IL GRANDE COCOMERO
di Francesca Archibugi, 1993


VENERDI' 24 APRILE
ore 10.30
Aula
Magna Polo Scolastico Montessori – Da Vinci
gli studenti incontrano la montatrice Esmeralda Calabria

ore 20.30 Cinema Kursaal
– Concorso Fuori dal Giro, proiezione di:
FINO A QUI TUTTO BENE
di Roan Johnson
sarà presente in sala l'attore Guglielmo Favilla

ore 22.30 Cinema Kursaal
– proiezione di:
L'ALBERO DELLE PERE
di Francesca Archibugi, 1998
sarà presente in sala la montatrice Esmeralda Calabria


SABATO 25 APRILE
ore 16.00 Cinema Kursaal
In collaborazione con l'associazione SASSISCRITTI – proiezione di:
PAROLE POVERE
di Francesca Archibugi, 2013
a seguire incontro con Azzurra D'Agostino e in collegamento il poeta Pierluigi Cappello

ore 20.45 Cinema Kursaal
Concorso Fuori dal Giro
consegna del premio al miglior film
Evento speciale
consegna premio alla carriera a Gian Paolo Testa


ore 21.15 Cinema Kursaal
Evento Speciale

Mostra Internazionale del Cinema Libero

– proiezione di:

LO STAGIONALE

di Alvaro Bizzarri, 1971
sarà presente in sala l'autore

ore 22.30 Cinema Kursaal
– proiezione di:
QUESTIONI DI CUORE
di Francesca Archibugi, 2009


DOMENICA 26 APRILE
ore 11.00 Cinema Kursaal
proiezione del film vincitore III Concorso Fuori dal Giro

ore 15.00 Hotel Helvetia
incontro pubblico con Francesca Archibugi

ore 20.30 Cinema Kursaal
Premiazione vincitore concorso Voci in sala
Consegna premio alla carriera a Francesca Archibugi

ore 21.00 Cinema Kursaal
IL NOME DEL FIGLIO
di Francesca Archibugi, 2015

Le proiezioni dei film di Francesca Archibugi e l'evento dedicato alla Mostra Internazionale del Cinema Libero sono gratuite.
Le proiezioni dei film del concorso Fuori dal Giro
prezzo intero € 3,00
prezzo ridotto soci Porretta Cinema € 2,00

See more

Concorso "Fuori dal Giro"

Concorso
Fuori dal Giro
L'essenziale è invisibile agli occhi

Nel corso della quattordicesima edizione del Festival del Cinema di Porretta Terme si svolgerà la IIIa edizione del concorso cinematografico Fuori dal Giro.


Il concorso nasce dalla collaborazione tra PorrettaCinema e la Rete degli Spettatori, associazione culturale indipendente impegnata nel promuovere la circolazione di film italiani di qualità e l'incontro
tra autori e pubblico.


Faranno parte del concorso le seguenti quattro pellicole:

- Last summer di Leonardo Guerra Seragnoli, martedì 21 Aprile


- N-Capace di Eleonora Danco, mercoledì 22 Aprile


- Senza nessuna pietà di Michele Alhaique, giovedì 23 Aprile


- Fino a qui tutto bene di Roan Johnson, venerdì 24 Aprile

Al termine di ogni proiezione il pubblico potrà partecipare al dibattito con un protagonista del film appena visto. Sarà il pubblico a decretare il vincitore del concorso: al termine di ogni proiezione, gli spettatori presenti in sala, utilizzando un'apposita cartolina consegnata all'ingresso, potranno esprimere un voto rappresentativo del proprio gradimento. Tutti i voti saranno raccolti e si calcolerà il voto medio espresso dal pubblico della serata andando così a definire il punteggio conseguito per ogni film in concorso.

Sabato 25 Aprile
(ore 20,45 presso il cinema Kursaal) avverrà la consegna del premio al film più votato dal pubblico del Festival: sarà designato come
vincitore del concorso il film che conseguirà il punteggio più alto.

Per queste proiezioni è previsto un biglietto di ingresso:


3,00 € biglietto intero, 2,00 € biglietto ridotto per gli associati Porretta Cinema.

See more

Documentario "ParolePovere"

SABATO 25 APRILE


ore 16.00 Cinema Kursaal


In collaborazione con l'associazione SASSISCRITTI proiezione di:


PAROLEPOVERE



di Francesca Archibugi, 2013


a seguire incontro con Azzurra D'Agostino e in collegamento il poeta Pierluigi Cappello

Pierluigi Cappello
è nato a Gemona del Friuli (UD) nel 1967; vive a Tricesimo (UD). Non sono i prestigiosi riconoscimenti nazionali a sancire l'importanza della sua voce, ma
le persone che dopo averlo letto, incontrato, ascoltato, lo seguono con una passione e una dedizione che vengono dedicate solo ai grandi. Le centinaia di
persone che recentemente sono rimaste in attesa per poterlo ascoltare al festival Pordenonelegge sono una piccola parte del coro che riverbera la voce
onesta, splendente, essenziale nel suo essere 'elementare' di un poeta che sa commuovere. Ha pubblicato raccolte di poesie in italiano e dialetto tra cui:
“Le nebbie” (1994), “La misura dell'erba” (1998), “Amôrs” (1999), “Dentro Gerico” (2002). Con Dittico (Liboà, Dogliani 2004) ha vinto il premio Montale
Europa di poesia. “Assetto di volo” (Crocetti, Milano 2006) è stato vincitore dei premi Pisa (2006) e Bagutta Opera Prima (2007). Nel 2008 ha pubblicato la
sua prima raccolta di prose e interventi intitolata “Il dio del mare” (Lineadaria, Biella 2008). Nel maggio 2010 pubblica “Mandate a dire all'imperatore”
(Crocetti, Milano 2010), col quale vince il premio Viareggio-Repaci. Nel 2012 al palazzo del Quirinale riceve dalle mani del presidente della Repubblica
Giorgio Napolitano il premio Vittorio De Sica 2012 per la poesia. Nel 2013 Rizzoli pubblica la sua prima opera narrativa: “Questa libertà” ed in
contemporanea anche la raccolta di tutte le poesie “Azzurro elementare”, mentre la regista Francesca Archibugi gira un documentario su di lui dal titolo
“Parole povere”. Nel 2015 esce “Il dio del mare” raccolta di saggi e prose poetiche, sempre per BUR.

Pierluigi Cappello

Contest fotografico "Pazzi di cinema"

Contest fotografico
Pazzi di cinema

Porretta Terme, un paese pazzo di cinema non solo durante il Festival ma tutto l'anno: tanti scatti che testimoniano di una passione storica e che
continua a crescere di anno in anno.

Link

Scarica Cartolina | Flyer | Poster